Giornata Internazionale della Donna

Care colleghe e colleghi,
Oggi, 8 marzo, celebriamo la Giornata Internazionale della Donna, un momento di
riflessione, impegno e celebrazione. Questa giornata non è solo un’occasione per
festeggiare le conquiste delle donne, ma anche per riaffermare il nostro impegno a
combattere le disuguaglianze di genere e a promuovere l’uguaglianza.
In un mondo in cui le donne continuano a lottare per i loro diritti, noi sanitari svolgiamo un
ruolo fondamentale. Siamo testimoni delle sfide che le donne affrontano ogni giorno nei
nostri ospedali, nelle case di cura e nelle comunità. Siamo al loro fianco, offrendo cure,
supporto e compassione.
Quest’anno, vogliamo celebrare le donne che hanno fatto la differenza nella nostra
professione. Le nostre colleghe che hanno superato ostacoli, che hanno ispirato i loro
pazienti e che hanno contribuito a migliorare la salute di tutti. Grazie a voi, il nostro impegno
quotidiano diventa un atto di resilienza e speranza.
Ma non dobbiamo dimenticare che ci sono ancora molte sfide da affrontare. Le
disuguaglianze di genere persistono, sia nel nostro settore che nella società in generale.
Dobbiamo continuare a lottare per garantire che ogni donna abbia accesso alle stesse
opportunità, alla stessa parità di trattamento e alla stessa dignità.
Quindi impegniamoci a:
Promuovere l’uguaglianza: Continuiamo a lavorare per un mondo in cui le donne abbiano
le stesse opportunità di carriera, di formazione e di sviluppo professionale.
Sostenere le colleghe: Offriamo supporto alle nostre colleghe, ascoltiamole e riconosciamo
il loro valore.
Combattere la violenza di genere: Siamo uniti nel condannare ogni forma di violenza
contro le donne e nel promuovere un ambiente sicuro per tutti.
Insieme, possiamo fare la differenza.
Auguriamo a tutte le donne una felice Giornata Internazionale della Donna. Continuiamo a
lavorare per un futuro più giusto e uguale per tutti.
Con gratitudine,


Coordinamento Nursing Up OEI

Torna in alto